Da oltre 30 anni parlo in pubblico con migliaia di persone diverse, ma non ho mai fatto il politico!

La prima volta che mi sono ritrovato a parlare in pubblico avevo 16 anni ed ero in un villaggio turistico, dove mi chiesero di prendere in mano il microfono e di presentare il titolare della struttura per un saluto agli ospiti.

Devo dire che è stata un’esperienza unica della quale ho ancora oggi un ricordo indelebile, soprattutto per la forte emozione che ho provato in quel momento… e da lì… non mi sono più fermato!

Sono Coach professionista in linea con la Norma UNI – 11601 del 2015, riconosciuto da A.I.C.P e approvato da I.C.F. ho studiato Giurisprudenza all’Università La Sapienza, frequentato Seminari e Master alla Luiss Business School di Roma, mi sono specializzato con il prof. Giorgio Nardone presso la sua Scuola STC Change Strategies di Arezzo ed ho partecipato a centinaia di Corsi di Formazione dalla PNL a tutte le varie Tecniche e Metodologie di Comunicazione con le migliori realtà internazionali, arrivando a strutturare alla fine del mio percorso, il mio METODO PROPORRE E PROPORSI attraverso il quale oggi mi occupo di Formazione e Coaching.

Scelto da Aziende, Venditori, Manager, Imprenditori, Insegnanti, Università e Scuole, il METODO PROPORE E PROPORSI è l’unico Metodo di Formazione e Crescita Personale che ti mette nelle condizioni reali di acquisire strumenti, tecniche e strategie, in tempi particolarmente brevi, garantendoti una perfomance dinamica, originale ed in linea con le tendenze ed i continui cambiamenti del momento.

Oggi con il Metodo PROPORRE E PROPORSI è utilizzato in tutti i miei Corsi di Formazione ed è stato scelto come Metodo Ufficiale per From Study To Work – Dallo Studio Al Lavoro”. Un seminario “One Day ultima generazione” dedicato a tutti i ragazzi che stanno passando dal “banco di scuola, al mondo del lavoro”.

Sono continuamente a contatto con persone che hanno voglia di guardare sempre oltre, con la determinazione di acquisire competenze sempre nuove, con una curiosità sempre forte, con la fermezza di essere comunque sempre se stesse e soprattutto capaci di agire il cambiamento e non subirlo.